SAN VITO LO CAPO

E' una rinomata località balneare, soprattutto per la sua bellissima Costa che si apre in una baia e spiaggia incantevoli con un'acqua cristallina che si tinge di sfumature dall'azzurro chiarissimo al verde e al blu intenso. San Vito è un paesino tutto bianco sorto intorno alla sua Chiesa Madre nel corso del '700. Fulcro del paese è proprio questa chiesa, dall'aspetto squadrato e massiccio che ricorda la sua nascita come fortezza saracena. All'interno sorgeva una piccola chiesa dedicata a S. Vito.

 

 

 

 

COUS COUS FESTIVAL

La luce, i profumi e i colori delle coste della Sicilia nord occidentale sulle quali è adagiata San Vito Lo Capo faranno da cornice, anche quest'anno, alla nuova edizione del Cous Cous Fest, summit pacifico e goloso che prende spunto dal cous cous, uno dei cibi più diffusi e consumati nel mondo, simbolo di integrazione, unione e amicizia. San Vito Lo Capo, località turistica con un mare turchino lambito da una spiaggia bianchissima, ospiterà la kermesse internazionale, che, nel mese di Settembre, vedrà cimentarsi, in una gara all'ultimo cous cous, chef provenienti da quattro continenti: Africa, Asia, Europa e Sud America.

 

 

 

LA RISERVA NATURALE DELLO ZINGARO

E' nata nel 1981, la Riserva Naturale dello Zingaro è la prima istituita in Sicilia, lungo la costa che da Scopello porta a San Vito Lo Capo. Nei sette chilometri di costa, salvati dalla speculazione edilizia e dalla strada "panoramica" che qui doveva sorgere agli inizi degli anni 80, natura, storia e tradizioni popolari s'incontrano regalando al visitatore uno scenario unico. Lo Zingaro affascina per la sua aspra bellezza, per i colori del suo mare dalle bianche calette e dai riflessi turchesi, attrae il visitatore alla scoperta della natura incontaminata, della flora e della fauna locali, dei siti archeologici preistorici, dove le tracce dell'interazione tra uomo e natura, ieri come oggi, sono più che mai evidenti.

 

Informazioni